Articolazione degli uffici

DLgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 13 comma 1 lettere a, b, c, d

Obblighi di pubblicazione concernenti l'organizzazione delle pubbliche amministrazioni

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano le informazioni e i dati concernenti la propria organizzazione, corredati dai documenti anche normativi di riferimento. Sono pubblicati, tra gli altri, i dati relativi:
a) agli organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze;
b) all'articolazione degli uffici, le competenze di ciascun ufficio, anche di livello dirigenziale non generale, i nomi dei dirigenti responsabili dei singoli uffici;
c) all'illustrazione in forma semplificata, ai fini della piena accessibilità e comprensibilità dei dati, dell'organizzazione dell'amministrazione, mediante l'organigramma o analoghe rappresentazioni grafiche;
d) all'elenco dei numeri di telefono nonchè delle caselle di posta elettronica istituzionali e delle caselle di posta elettronica certificata dedicate, cui il cittadino possa rivolgersi per qualsiasi richiesta inerente i compiti istituzionali. 


 

Protezione Civile

Responsabile: NATALE GIOVANNI
Struttura organizzativa di appartenenza: SETTORE 5

La Struttura del Centro Unificato di Protezione Civile è nata a livello comunale per ottemperare agli obblighi normativi, la Legge 225/92, all’art. 15, affermava infatti che “Nell’ambito del quadro ordinamentale di cui alla legge 8 giugno 1990, n. 142, in materia di autonomie locali, ogni comune può dotarsi di una struttura di protezione civile”. Al secondo comma del medesimo articolo veniva individuato nell’Ente Regione l’organismo che doveva favorire, nei modi e con le forme ritenuti opportuni, l’organizzazione di dette strutture comunali.
Con l’emanazione del D. Lgs. 13 marzo 1998, n° 112, nel definire la ridistribuzione delle competenze tra Stato e Enti Locali, al comma c) dell’art. 108, ai comuni vengono attribuite le seguenti funzioni:



attuazione, in ambito comunale, delle attività di previsione e degli interventi di prevenzione dei rischi, stabilite dai programmi e piani regionali;
adozione di tutti i provvedimenti, compresi quelli relativi alla preparazione all’emergenza, necessari ad assicurare il soccorso in caso di eventi calamitosi in ambito comunale;
predisposizione dei piani comunali e/o intercomunali di emergenza, anche nelle forme associate e di cooperazione e alla cura della loro attuazione, sulla base degli indirizzi regionali;
attivazione dei primi soccorsi alla popolazione e degli interventi urgenti necessari a fronteggiare l’emergenza;
vigilanza sull’attuazione, da parte delle strutture locali di protezione civile, dei servizi urgenti;
utilizzo del volontariato di protezione civile a livello comunale e/o intercomunale, sulla base degli indirizzi nazionali e regionali.

 

AGGIORNAMENTO ELENCO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE

Contatti

Indirizzo: Via Abbagnano, Caserta, Caserta, 81100, Campania, Italia

In questa struttura

Come raggiungerci

Apri indirizzo su Google Maps

Regolamenti e documenti di questa struttura

Procedimenti gestiti da questa struttura

Contenuto creato il 13-09-2013 aggiornato al 30-11-2022
Se non hai trovato i documenti o le informazioni oggetto di pubblicazione obbligatoria, puoi presentare istanza di accesso civico
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza Vanvitelli - 81100 Caserta (CE)
PEC postacertificata@pec.comune.caserta.it
Centralino 0823273289 - 0823273290
P. IVA 00100110618
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:

Servizio tecnico a cura dell' Ufficio ICT della Città di Caserta

Dichiarazione di accessibilità